Sviluppo Internazionalizzazione

internazionalizzazione images

internazionalizzazione images

logo argo ritagliato2  Cosa riguarda il servizio?
 
Il servizio proposto intende sostenere le imprese nel loro sforzo di internazionalizzazione dei mercati, delle conoscenze, del panorama di sviluppo tecnologico e organizzativo, fornendo informazione e assistenza in maniera mirata e specifica, grazie alla conoscenza di mercati esteri e i partenariati in essere.
L’assistenza fornita ha una valenza di tipo organizzativo (come gestire le attività di impresa per essere pronti all’internazionalizzazione), di tipo commerciale (quali contatti, quali riferimenti, quali possibilità e progettualità), di tipo amministrativo (quali adempimenti) e normativo (quale legislazione, quali certificazioni e attestazioni da conseguire).
L’acquisizione di informazioni sui mercati esteri e sulle opportunità di internazionalizzazione è il primo passo che le imprese compiono per la selezione dei mercati e delle iniziative da realizzare all’estero.
La conoscenza della domanda locale e dell’offerta dei Paesi concorrenti, l’individuazione dei potenziali acquirenti, la conoscenza del sistema distributivo, delle normative doganali, fiscali, valutarie e tecniche, costituiscono un corretto approccio per la selezione delle strategia da adottare.
Il servizio viene coordinato con i soggetti istituzionali di riferimento (quali ad esempio gli sportelli regionali di internazionalizzazione delle camere di commercio, le associazioni di categoria, le società specialistiche di import/ export, gli eurosportelli) per favorire l’integrazione nei mercati internazionali, ricercando la collaborazione economico-finanziaria, commerciale e industriale.

 
logo argo ritagliato2  Perchè implementarlo?

Puntare allo sviluppo dell’internazionalizzazione d’impresa, attraverso l’ampliamento dei propri mercati e quindi delle strategie di globalizzazione della produzione rappresenta sicuramente un elemento imprescindibile per la crescita economica e tecnologica dell’organizzazione.
Sempre di più c’è bisogno di ampliare i propri orizzonti di intervento e mirare costruire un processo di internazionalizzazione solido, affidato ad esperti di comprovata fiducia e nel rispetto di tutti gli aspetti commerciali, normativi e amministrativi necessari, è diventato un must di riferimento.
Internazionalizzarsi significa:

– Aumentare le proprie quote di mercato
Puntare a una economia di scala che garantisca il sostegno ai processi di sviluppo, con riduzione dei costi
Poter approcciare l’innovazione in maniera più rapida ed efficace
Rendere più competitiva la propria impresa