Marcatura CE per la sicurezza delle macchine industriali

logo lilla ritagliato - pr Cosa riguarda?marc ce

 

Al fine di garantire la sicurezza di alcune categorie di prodotti e per favorire la libera circolazione delle merci, la Unione Europea emette Direttive tecniche che gli stati membri sono tenuti a recepire a livello di leggi. Il loro rispetto è dichiarato attraverso la Marcatura CE sul prodotto.
La Direttiva 2006/42/CE (Direttiva Macchine) stabilisce che, prima di immettere sul mercato una nuova macchina i produttori, o i loro rappresentanti autorizzati all’interno dell’EU, devono garantire che la stessa sia conforme ai requisiti fondamentali di salute e sicurezza elencati nell’Allegato I (R.E.S.), rendere disponibile un Fascicolo Tecnico in caso di richiesta giustificata da parte di un’autorità, firmare una “Dichiarazione di Conformità” e apporre la marcatura CE.
La sicurezza deve essere implementata a partire dalla progettazione e deve riguardare tutto il ciclo di vita di una macchina: progettazione, costruzione, installazione, regolazione, funzionamento, manutenzione e rottamazione.
La Direttiva si applica a: macchine, attrezzature intercambiabili, componenti di sicurezza, accessori di sollevamento, catene, funi e cinghie, dispositivi amovibili di trasmissione meccanica, quasi-macchine, apparecchi portatili a carica esplosiva o altre macchine ad impatto.
La Direttiva trova anche applicazione quando una macchina già in uso subisce modifiche che vanno oltre la ordinaria e straordinaria manutenzione e che quindi costituiscono una nuova immissione sul mercato.
L’applicazione della Direttiva prevede i seguenti passi operativi:

– Analisi Iniziale: Inquadramento di dettaglio della macchina da sottoporre a Marcatura rispetto alle procedure di conformità stabilite nella direttiva e dalle normative specifiche di prodotto applicabili
Valutazione dei R.E.S Applicabili: Valutazione del rispetto dei requisiti Essenziali di Sicurezza e di Salute applicabili (Allegato I)
Analisi dei Rischi (Allegato I – comma 1): valutazione, per i R.E.S. applicabili, del grado di conformità delle macchine e dei rischi residui
Predisposizione del fascicolo tecnico (Allegato VII della direttiva 2006/42/CE)
Predisposizione del manuale d’uso e manutenzione
Marcatura CE
– R
edazione della Dichiarazione di conformità

Il servizio è applicabile ai prodotti che rientrano nel campo di applicazione della Direttiva.

 
logo lilla ritagliato - pr   Perchè applicarla?
 
L’applicazione corretta della Direttiva consente di:
 
– avere la garanzia di un prodotto sicuro e conforme ai requisiti richiesti con particolare attenzione alla sicurezza dei lavoratori
– garantire la trasparenza nei confronti del mercato circa le caratteristiche del prodotto
– valorizzare l’immagine del prodotto del costruttore
– garantire al cliente fiducia e possibilità di scegliere prodotti di qualità basati sulle norme armonizzate
– riduzione al minimo di incidenti nell’utilizzo dei prodotti