Conformità al D.Lgs. 81/08

logo lilla ritagliato - pr   Cosa riguarda il servizio?d.lgs81

 
La conformità normativa a tutto quanto previsto dal dlgs. 81/08 (Testo Unico per la Salute e Sicurezza) e dai decreti ad esso collegati o riconducibili, è alla base della regolarità di qualunque azienda in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro che occupi lavoratori. Questi ultimi sono da intendersi in tutte le forme contrattuali come indicato e definito dall’art. 2 del dlgs. 81/08 ovvero lavoratori a tempo indeterminato ma anche determinato, interinali, a domicilio, a progetto, soci lavoratori.
 
Le fasi di conduzione del servizio sono le seguenti:
 
– verifica della presenza puntuale di tutta la documentazione necessaria e specifica richiesta dal corpus normativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro
– analisi del suo contenuto nelle parti essenziali che conferiscono la piena conformità a quanto richiesto
– esecuzione di specifici e dettagliati sopralluoghi che permettano di verificare in campo la corretta applicazione e rispetto dei dettami normativi e individuare/segnalare anche mediante rilievi fotografici le anomalie emerse
 
L’output dell’analisi è quindi costituito da un report che individua argomento per argomento la distanza della situazione presente e verificata, dalla piena conformità, oltre alla determinazione delle priorità delle azioni di miglioramento/adeguamento in funzione della gravità specifica.
 
logo lilla ritagliato - pr  Perchè implementarlo?
 
Premesso che il vantaggio principale è innanzitutto la salvaguardia della sicurezza e salute dei lavoratori, la conformità normativa permette di evitare sanzioni per il Datore di Lavoro di natura civile e penale e nei casi più significativi permette di evitare errori, a volte grossolani, che potrebbero comportare anche la sospensione dell’attività imprenditoriale. Si pensi ad esempio che l’assenza del DVR (Documento di valutazione dei Rischi) l’assenza della formazione ai lavoratori o della nomina del RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione), sono alcune delle gravi violazioni previste ai fini della sospensione dell’attività imprenditoriale e previste dall’allegato I del dlgs. 81/08.
La piena conformità normativa inoltre è il primo passo necessario per la richiesta degli sgravi del premio INAIL previsto dal modello OT24 che permette un ritorno economico all’imprenditore di non poco conto.
Dall’analisi della conformità normativa l’Imprenditore ha modo di cogliere il gap da colmare per il raggiungimento del rispetto totale a quanto previsto dalla legge in materia e quindi evitare la dispersione delle proprie risorse impegnando le stesse innanzitutto verso quelle valutate più significative e prioritarie.
Un ultimo vantaggio e non in ordine di importanza, è il miglioramento del clima lavorativo che di riflesso permetterebbe all’Azienda anche un aumento delle prestazioni in modo più sicuro.