Business Planning

logo blu ritagliato - rm  Cosa riguarda il servizio?business planning images
 
L’attività di Business Planning è volta alla raccolta documentale, allo studio strategico ed alla redazione finale del documento di Business Plan che descrive il progetto di sviluppo imprenditoriale evidenziando le caratteristiche dell’azienda di riferimento e la business idea.
Per business idea s’intende sia l’idea imprenditoriale che sottende l’intero progetto d’azienda (oggetto sociale), sia l’apertura di un nuovo business rispetto all’oggetto aziendale corrente (es.: nuova linea produttiva).
Il resto del documento è volto a dimostrare la bontà progettuale confortata da:
 
 
– Linee guida su Strategie e politiche aziendali (a partire dalla Catena del Valore)
Documenti contabili (Bilancio d’esercizio)
Piano di marketing e budget (al fine inquadrare la prospettiva di business del progetto imprenditoriale mediante: analisi di mercato e target di riferimento, Swot Analysis, Ciclo di Vita dell’azienda e della singola linea di business e/o Matrice Boston Consulting Group)
Vantaggi di mercato (miglioramenti a livello di micro e macro – ambiente organizzativo es.: comunità sociale, impatto ambientale …).

Lo scopo ultimo del Business Plan è dimostrare non solo la fattibilità del progetto ma la sua “appetibilità” in termini di valore aggiunto in termini economici e sociali a soddisfacimento delle aspettative del target di riferimento e nel rispetto delle esigenze di tutti gli stakeholders d’impresa.
Nell’accezione corrente il Business Plan è utilizzato come strumento a corredo di domande di finanziamento per le imprese. Per questo motivo tale documento si riduce, spesso, ad un preventivo descrittivo di un investimento, teso a dimostrarne la bontà.

Nell’accezione di ARGO Consult, invece, il Business Plan è uno strumento strategico di pianificazione degli obiettivi aziendali ed una guida operativa che ne consente la verifica puntuale costruita sui più raffinati ed efficaci modelli che lo studio aziendalistico mette a disposizione.
Si è descritto, non a caso, come l’oggetto del business plan, la business idea, possa essere inteso come oggetto sociale o come particolare business dell’azienda; ciò ci induce a consigliare la stesura di un business plan che non sia una tantum ma che si rinnovi nel breve/medio periodo.
 
logo blu ritagliato - rm   Perchè implementarlo?
 

I vantaggi di operare strategicamente seguendo un business plan aziendale sono principalmente riconducibili alla possibilità di mettere “nero su bianco” ragionamenti, analisi ed obiettivi che notoriamente si tende a trattenere a mente come se fossero riflessioni personali.

Esternare tali concetti, invece, impegnandosi a formalizzarli in modo sistemico, consente di:


fare chiarezza sui contenuti del progetto e sulla sua fattibilità interna puntualizzando tutte le tappe di realizzazione dello stesso
darsi la possibilità di analizzare tutte le sue possibili ricadute sull’azienda con l’intento di valutarne la fattibilità
fornirsi di uno strumento per la valutazione “a posteriori” dei risultati raggiunti
esaminare la propria capacità imprenditoriale valutando l’adeguatezza della pianificazione, ed eventualmente di aggiornare, laddove necessario, le strategie aziendali
comunicare al pubblico interno ed esterno all’azienda la propria linea di business acquisendo people satisfaction dal mercato e, magari, consensi dal pubblico degli investitori.