LABORATORI ISO/IEC 17025

 

 logo argo ritagliato2  Cosa riguarda il servizio?laboratori2
 
 
La Norma ISO/IEC 17025, “ Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura ” contiene tutti i requisiti (tecnici ed organizzativi) che devono essere soddisfatti dai Laboratori di Prova e Taratura di qualsiasi tipo e dimensione che intendano o debbano dimostrare – ai consumatori, alle imprese, ai legislatori – di avere una corretta gestione dei propri processi interni e delle proprie attività, di essere quindi tecnicamente affidabili e competenti e di generare risultati validi.
L’accreditamento viene conseguito per ogni prova o taratura per cui viene fatta richiesta, a seguito del superamento di una visita ispettiva da parte di Accredia, in cui viene verificato che siano stati soddisfatti i requisiti della norma ISO/IEC 17025.
La fiducia nell’affidabilità dei laboratori di prova è un’esigenza imprescindibile, sia quando si devono testare prodotti nuovi, sia quando bisogna assicurarsi che il prodotto finito possa essere immesso sul mercato in sicurezza”.
L’adozione della norma è, comunque, obbligatoria per i Laboratori di Prova che operano nell’ambito del controllo dei requisiti igienico-sanitari dei prodotti alimentari.
 
logo argo ritagliato2  Perchè implementarlo?
 
 
L’accreditamento permette di ampliare il ventaglio dei propri clienti perché è sempre più richiesta la dimostrazione che i risultati delle prove effettuate siano conformi alle leggi e normative tecniche accettate in ambito comunitario. Un rapporto di prova di un laboratorio accreditato assicura che:
 
– l’attività di prova è stata condotta in conformità agli standard europei di Garanzia Qualità
il laboratorio è stato accuratamente valutato da esperti indipendenti
– sono state applicate metodiche di prova esattamente definite e validate
le misurazioni effettuate sono riferibili a campioni di misura nazionali od internazionali.