Business Intelligence e BPM

logo fuxia ritagliato - perf  Cosa riguarda il servizio?bpm-images
 
L’ ambiente dell’era dell’informazione richiede nuove capacità competitive a tutte le imprese, cosicché risulta essenziale una precisa definizione dei propri obiettivi e dei metodi da adottare per conseguirli.
Poiché “non si può misurare ciò che non si può descrivere”, un presupposto essenziale per raggiungere tale fine è un’esatta comprensione e attuazione della mission e della strategia di un’organizzazione. Al tempo stesso “non si può gestire ciò che non si può misurare” per cui è importante tradurre la missione e la strategia di una società in una serie completa di misure della performance, al fine di fornire un modello per un sistema strategico di misurazione e gestione, ponendo l’accento sia sul raggiungimento degli obiettivi finanziari, che sui driver delle performance che consentono di raggiungerli.

La Business Intelligence (BI) fornisce uno strumento all’organizzazione, che consente di ottenere la conoscenza delle proprie prestazioni, prerequisito essenziale per ogni processo di miglioramento continuo.
Il servizio quindi si occupa di trasformare dati disomogenei presenti in azienda in informazioni fruibili, confrontabili, analizzabili sinteticamente ed in modo dinamico, ottenendo un reale vantaggio in termini di conoscenza della situazione aziendale, al fine di supportare le decisioni del management aziendale ai vari livelli, per anticipare le richieste del mercato.

L’applicazione della BI porta quindi a realizzare una BPM (Business Performance Management), ovvero un sistema di gestione articolato per sostenere le prestazioni, analizzarle, misurarle, progettarle, implementarle e migliorarle.

 
logo fuxia ritagliato - perf  Perchè implementarlo?
 
La Business Intelligence e la realizzazione di un sistema BPM garantisce a una organizzazione la possibilità di avere disponibili delle informazioni necessarie (che inizialmente possono essere fortemente disperse) per prendere decisioni. Non soltanto aggregazione e stratificazione di dati, ma loro analisi e interpretazione, al fine di essere efficaci e tempestivi nelle azioni successive di strategia e pianificazione del miglioramento.
Vantaggi assoluti sono quelli inerenti la disponibilità di informazioni e conoscenze attendibili, puntualmente monitorate, complete per arrivare a valutare la situazione.
La capacità di reagire con sicurezza e tempestività comporta anche un maggior successo sul mercato, soprattutto se quest’ultimo è contraddistinto da elevato livello di competitività.